DisrAPP logoDisrAPP

Gestione delle disruption aeroportuali

Sai che in media l’8% del fatturato di una compagnia aerea viene impiegato per gestire le disruptions?

Sai anche che gran parte di queste perdite sono dovute alla inadeguata gestione operativa di handlers, società di assistenza a terra, hotel e ristoranti?

Esiste una strada differente per evitare ingenti perdite di denaro, tempo e credibilità nei confronti dei passeggeri. DISRAPP È LA SOLUZIONE

Quali sono i vantaggi

  • Risparmi denaro, tempo e personale impiegato
  • Hai il controllo della spesa in tempo reale
  • Eviti errori umani
  • Riduci tutte le attività di gestione amministrativa
  • Risolvi i problemi di trasparenza e velocità del processo

Risparmia tempo, risorse operative ed amministrative. Possiamo gestire noi l’intero processo.

DISRAPP è un’APP che è utilizzata solo dalla compagnia aerea, dall’handler/società di assistenza a terra, ristorante ed hotel. 

Come funziona

Come funziona

La compagnia aerea, in una semplice e intuitiva schermata, ha sotto controllo tutti gli aeroporti dove opera. Per tutto il network accede ad un calendario dove sceglie un giorno o un periodo dove controlla i voucher erogati in seguito ad una disruption. 

Può effettuare anche un filtro per singolo aeroporto o Handler.

  • L’Handler (o la società di assistenza a terra), in base agli accordi in essere con la compagnia aerea, attraverso l’App apre un Voucher presso il bar o ristorante a disposizione. Ne indica il numero del volo, data, numero passeggeri coinvolti, tipo di pasto e costo unitario (costo e pasto differenziato tra passeggeri economy, business o first class). In caso di pernotto in hotel ne indica anche la data e ora di checkout per conteggiare le notti utilizzate. 
  • Nel caso in cui non ci fosse più bisogno di usufruire di un Voucher, l’Handler può chiudere il Voucher aperto inibendo lo scanner del ristoratore evitando così inutili perdite di denaro. 
  • Attraverso l’APP si hanno a disposizione tutti i voli che hanno un voucher aperto. Il ristoratore o il receptionist deve semplicemente scansionare il codice a barre o QR della carta di imbarco del passeggero.
  • Non è più necessario che il passeggero abbia con se una carta di imbarco stampata o un voucher cartaceo perché l’APP è in grado di leggere i codici su qualsiasi carta di imbarco cartacea o elettronica eliminando così i costi di stampa vouchers e eliminando possibili errori umani che comportino, per esempio, la somministrazione di doppi pasti.

Riassumendo

  • Una sola APP che è usata contemporaneamente dalla compagnia aerea, dall’Handler (o dalla società di assistenza a terra) dai bar, ristoranti o ricezioni alberghiere;
  • Utilizzo a beneficio di tutti gli attori della filiera operativa;
  • Abolizione dei Voucher cartacei (un costo in meno alla compagnia) o elettronici;
  • L’Handler  (o la società di assistenza a terra) autorizza mediante APP i Voucher in base alle regolamentazioni internazionali, agli accordi presi in precedenza o alle indicazioni che di volta in volta verranno comunicate dalla compagnia aerea; 
  • Contenimento dei disagi ai passeggeri grazie alla velocizzazione del processo;
  • Controllo in tempo reale dell’apertura, o chiusura, dei Voucher sui singoli scali e controllo del numero dei pasti forniti ai passeggeri; 
  • Trasparenza: tutto ciò che l’Handler (o la società di assistenza a terra) autorizza (numero passeggeri da assistere, tipologia pasti e costo unitario) viene visto anche dalla compagnia aerea (l’App è la stessa);
  • L’app è in grado di leggere qualsiasi tipo di codice a barre o QR presente sulle carte di imbarco stampate al check-in o a casa, sugli smartphone, sui tablet e sugli smartwatch;
  • Possibilità di personalizzazione delle funzionalità dell’app su richiesta.